Tel. 0584 282508 | segreteria@cpm.lucca.it

Accedi

Cave, Riquadratura e sezionamento dei blocchi di marmo – Recepimento delle linee di indirizzo

La Regione Toscana prende atto, con delibera, del documento denominato “Linee di indirizzo per la riquadratura-sezionamento”.

Si comunica, che la Regione Toscana ha recepito ufficialmente nei giorni scorsi, con apposita delibera, le linee di indirizzo per la riquadratura e il sezionamento dei blocchi di marmo, che costituiscono il frutto di un percorso concertativo con la ASL, cui ha preso parte anche il Comitato Paritetico Marmo mediante propri rappresentanti.

Il documento si aggiunge agli altri precedentemente recepiti e finalizzati al miglioramento della sicurezza in cava:

– procedure di sicurezza per l’uso degli esplosivi in cava;

– procedura unificata per il taglio al monte;

– procedura unificata per il ribaltamento delle bancate.

Trattandosi di linee di indirizzo, le stesse non si sostituiscono alla Legge. Le aziende possono farvi riferimento nell’elaborazione delle procedure di lavoro in cava, ma resta ferma la possibilità di attuare procedure diverse purché di pari o superiore livello di efficacia.

Il percorso concertativo con la ASL sta proseguendo per arrivare a definire con i costruttori i requisiti di sicurezza delle macchine tagliatrici a filo diamantato ed i contenuti dei relativi libretti di utilizzo. Successivamente, saranno condivise le linee di indirizzo per l’utilizzo corretto di questa tipologia di macchine.

La procedura è disponibile sul nostro sito, alla sezione NORMATIVA

31 Luglio 2019
© CPM 2018 - 2019
X